MUVI PRODUCTIONS

News

19

Read the latest company news

18

The latest news

Lightroom o Capture One?

08-03-2021 22:19

Matteo Luongo

Informazioni, Santa Croce Sull'Arno, Muvi Produzioni, Fotografia, Videografia, Fujifilm, Canon, Nikon, Lightroom, Capture One, Produzione Video , Castelfranco di Sotto, Fucecchio, Empoli, Pontedera, Mirrorless,

Lightroom o Capture One?

In questo articolo cercheremo di fare un po' di chiarezza tra Lightroom e Capture One, lasciandovi comunque libero arbitrio sulla vostra scelta finale.

 

 

 

 

 

 

Lightroom o Capture one ?!

 

 

Come da titolo, oggi cercheremo di fare un pò di chiarezza tra Lightroom e Capture One.
Ovviamente, due programmi molto validi, i quali hanno una funzione principale, ossia quella di poter leggere i file in RAW.  Da questo punto di vista, diciamo che Lightroom, di casa Adobe, è uno dei programmi più conosciuti ed apprezzati dai fotografi. Ma da qualche tempo a questa parte, si sta facendo notare il suo quasi gemello Capture One.
Partiamo parlando di prezzi. Tutti i programmi di casa Adobe, compreso quindi Lightroom (affiancato spesso da Photoshop) hanno un costo minore, si parla di circa 12€ mensili o 90€ annuali, un valore davvero appropriato contando l'utilità.
Concentriamoci adesso sul prezzo del nuovo Capture One, parliamo di 24€ mensili circa e di una tantum di circa 299€ annuali.
In realtà sembra piuttosto eccessivo ma ci sono dei ma. 

camera-1239384-1615235774.jpg

In primisi ci teniamo a precisare che, acquistando fotocamere Fujifilm, il programma verrà dato in regalo, e da qui ci rifacciamo a diversi argomenti.
Tralasciando tutta la parte dei settaggi, in quanto davvero soggettiva, Capture One offre la possibilità di acquistare la versione più appropriata a seconda del tipo di Fotocamera che utilizziamo. Esistono infatti versioni per Canon, Nikon e Fujifilm. 
Con questo tipo di acquisto, il prezzo andrà a calare.
Parlando invece delle funzionalità, abbiamo potuto riscontrare un file RAW molto più definito e molto più corposo rispetto allo stesso file caricato su Adobe Lightroom.
Già questo potrebbe essere un punto di forza del nuovo arrivato.
Ma per quello che abbiamo potuto testare, la vera forza del programma sta proprio nei colori, in quanto, a differenza del suo gemello, è possibile andare ad interagire sull'immagne selezionando e correggendo colore per colore in maniera veramente precisa e affidabile.

Inoltre, a differenza di Lightroom, nel nuovo Capture One possiamo trovare dei "Preset" già preimpostati per neofiti, che andranno a migliorare istantaneamente la fotografia, senza dover per forza avere una conoscenza approfondita e permettendo appunto al neofita di apprendere nel corso del tempo le diverse modifiche da poter effettuare su ogni tipo di immagine.
Sotto questo punto di vista, pensiamo che Adobe Lightroom sia per quel tipo di utente che già possiede una discreta conoscenza del mondo fotografico.
Sarebbero davvero tante le cose da dire, ma il nostro compito, come suggerito nel sottotitolo, è soltanto quello di dare una conoscenza di base e di lasciar libera interpretazione di entrambi i programmi, molto validi e davvero molto apprezzati.
Sperando di avervi potuto offrire qualche spunto, ci congediamo.
Al prossimo articolo.

Muvi Staff.

image-704

facebook
twitter
linkedin
instagram

MUVI PRODUCTIONS

For more information:
​muviproduzioni@gmail.com

The new frontier of video.
Copyright 2020 Muvi ProduzioniP.IVA
02298880507

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder